Salve, 

Parliamo oggi del Top della gamma Apple sul settore PC fisso “iMac Pro”

Cos’è:

 l’iMac Pro è stato presentato per la prima durante l’evento di inizio giugno 2017 in cui Apple ha sostanzialmente rinnovato l’intera gamma Mac, ad eccezione dei Mac Mini e MacBook Air, ormai quasi indirizzati al dimenticatoio. L’iMac Pro è sostanzialmente la risposta di Apple a chi cercava nell’iMac una macchina estremamente potente, pensata per chi vuole fondamentalmente una classica workstation ma con sopra macOS.

      A chi lo consigliamo:

 rispetto alla nuova generazione di iMac per questo 2017, l’iMac Pro si stacca completamente da quanto fatto finora da Apple nel campo degli all in one, presentando un prodotto con un pannello da ben 27 pollici. La risoluzione resta 5K da 5120 x 2880 pixel con l’impressionante luminosità di 500 nit e un’ampia gamma cromatica DCI ideale per fotografici, videomaker e creativi.

Se fate parte di questo particolare settore, l’iMac Pro potrebbe essere la vostra macchina ideale. Resta identico il classico design, anche se arriva la colorazione in grigio siderale, ma con all’interno il meglio che attualmente l’architettura Intel Xeon è in grado di offrire.

  Modelli:

il nuovo iMac Pro è disponibile nell’unico modello con processore Intel Xeon W, un octa-core da 3.2 GHz affiancato da 32 GB di RAM ed una unità SSD da 1 TB. Come per tutti i prodotti dell’azienda di Cupertino, anche l’iMac Pro è configurabile a piacimento tramite il sito web ufficiale. Qui sarà possibile scegliere processori più prestanti, espandere la RAM fino ad un massimo di 128 GB e tanto altro.

Per acquistare Clicca qui. 



Buona permanenza sul blog di iDevice

www.webcolly.it

Condividi sui tuoi social preferiti

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *