Per la Rubrica “Migliori App per macOS”, oggi vi presento: CCleaner

Salve a tutti! Siamo entrati oramai nell’ultima settimana di Agosto.

<

p style=”text-align: center;”>Tra chi è ancora in ferie, chi è tornato operativo e chi non cè neanche andato
Agosto rimane un icona che rappresenta il pieno dell’estate…ed è un dato di fatto che sta finendo!
Per questo ho pensato di farvi compagnia con la presentazione di 2 App al giorno, 08:00 – 14:00 per l’intera settimana

Spero sia cosa gradita 😛

<

p style=”text-align: center;”>So benissimo cosa state pensando. Chi non conosce CCleaner?
Ahahaha, si, saranno in pochi ne sono quasi sicuro, ma si merita una nomina ad honoris causa.
Per chi non lo conoscesse, questo è un famosissimo Software per l’ottimizzazione e la pulizia del sistema operativo.

 

I sistemi Apple, che sia macOS o iOS, hanno una buona se non ottima gestione della memoria, ma un occhiata un po piu tecnica a quello che sono i programmi in avvio automatico e i file residui non fa mai male.

In questa categoria ma solo per gli utenti macOS, esiste anche OnyX, ma è un software molto potente e che, se usato senza criterio, potrebbe portare ad instabilità del sistema, lo studieremo insieme in una futura recensione ^_^

L’applicazione esiste sia in versione gratuita sia in versione pro a pagamento. In questo caso stiamo utilizzando la versione Free.

Vediamo di entrare un pochino nel dettagli dell’Applicazione:

  • Abbiamo la possibilità di eliminare la cache e i file residui sia del sistema, dei programmi di sistema sia quelli di terzi.

  • Tramite il tab “tools” abbiamo la possibilità di disinstallare le applicazioni e allo stesso tempo disattivare l’avvio automatico allo startup del sistema.

  • Mentre tramite il tab “options” potrete scegliere lingue, cookie da escludere e altre particolarità.

Link al Download – Free

Condividi sui tuoi social preferiti

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *