Siri Shortcuts, Alias “Comandi”

Eccoci qui alla prima di una Rubrica incentrata su Siri Shortcuts, che vorrei portare avanti il più possibile. Ovviamente il vostro aiuto sarà fondamentale, quindi in seguito sarà creato un tutorial per come condividere in uno spazio tutto nostro le nostre scorciatoie preferite. Inizialmente non avevo ben compreso le potenzialità di questa applicazione. Studiandola un po e prendendo spunto dal lavoro di grandi utenti che verranno ringraziati e taggati nel modo che si meritano, me ne sono innamorato.

Introdotta con iOS 12, questa applicazione ha l’obiettivo di semplificarci la vita, eseguendo una serie di comandi in modo da velocizzare determinate operazioni. La bellezza di Shortcuts (perdonatemi, ma “comandi” non si può sentire) è che ha potenzialità veramente esagerate senza però togliere la possibilità di essere utilizzata anche in modalità “base” ^:^

Oggi vi presento una serie di operazioni, che ho battezzato “Sleep Mode”, che mi permetteranno con un solo clic o con un comando vocale, di configurare lo smartphone in modo da non farmi disturbare da nulla durante la notte.

Con l’installazione di iOS 12 non viene installata di default, vai a capire il perchè, ma la si può trovare tranquillamente sull’App Store.

Ora, sto cercando di capire come presentare al meglio un tutorial atto a spiegare i vari passaggi, per il momento vi propongo un video. Fatemi sapere se secondo voi è la “soluzione” giusta o se si potrebbe fare di meglio.

Sleep Mode – Facile

Per come la penso, quando decido di andare a dormire 😛 lo smartphone non deve emettere nulla fino al momento della sveglia. Silenzio. Sono riuscito a far capire persino ai gatti che se mi metto a dormire non deve volà una mosca ahahahahah
Alcune di queste impostazioni potrebbero risultare superflue, ma è per farvi capire un po meglio l’applicazione. Man mano saranno sempre più complesse.

Cmq, tornando a noi:

  • Suoneria al massimo
  • Non disturbare fino alle 07:00
  • Disattivare ogni tipo di connessione dati: WiFi – Bluetooth – Dati Cellulare
  • Apertura Sveglia per controllo finale
  • Luminosità al minimo (almeno mi devo svegliare per forza per disattivarla :P)
  • Diamo un nome alla scorciatoia
  • La impostiamo nei Widget
  • Registriamo un comando vocale per richiamarla
  • FINE

Quindi, prima elenchiamo i passaggi, cercando di essere il più chiaro possibile, poi il tutto sarà accompagnato da un video.

Nella selezione delle opzioni, ci andiamo a scegliere questi 4 comandi, impostando nei dettagli le varie opzioni che vogliamo (tipo quantità volume, orario non disturbare e cosa vogliamo e non vogliamo fare con le connessioni dati.

Poi gli diamo un nome tramite il menu Opzioni, gli assegniamo un messaggio vocale e lo mettiamo nei widget in modo da poterlo richiamare il prima possibile.

 

Per la scorciatoia necessaria alla riattivazione, dovete semplicemente invertire le selezioni. Vi va di provare? 😀

 

 

 

 

 

 

 

Condividi sui tuoi social preferiti

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *