Un problema (che poi problema non è, semplicemente è stato lasciato il solo supporto agli USA e qualche altra nazione, Italia esclusa) molto comune che si presenta su iOS dopo un qualsiasi aggiornamento. Non importa quale versione del SO sia in esecuzione, da iOS 10 in poi può accadere a chiunque ed in qualsiasi momento che il widget notizie (news) sparisca dopo un update di iOS, compresa la relativa app che non sarà più disponibile nello store italiano.

BENE

Bene, oggi è successo anche a me!

Ovviamente mi sono “precipitato” su google per cercare notizie a riguardo ed ho trovato decine di articoli che sostanzialmente davano la stessa identica soluzione:

  • Aprire impostazioni-generali-lingua e zona cambiare zona ed impostare Stati Uniti
  • Poi su impostazioni-iTunes store e App Store, uscite dal proprio profilo per poi rifare il login dopo qualche minuto.
  • Successivamente aprite l’app store, cercare l’app News e scaricarla. (Il problema sta proprio quà, poi vedremo il perchè!)
  • Andare nell’area dei widget con il consueto slide verso destra e scorrendo verso il basso troverete “modifica”.
  • Aggiungete il widget apple news.
  • Reimpostare lingua e zona su Italia

Bene, ora non so se dipende da iOS 12 ma tutto questo non funziona per un semplice motivo: sullo store Italiano l’app news non è più disponibile. Questo vuol dire che dal terzo punto in poi, tutte le guide che ho trovato sono inutili.


Quà mi è venuto in soccorso il cosiddetto Culo, si perchè di questo si tratta!
Semplicemente, dal punto 4, dopo essermi spostato nella pagina dei widget sul mio iPhone e nella barra della ricerca ho digitato Apple news.

Ricordandomi che vengono suggerite le app da siri, come per magia nei suggerimenti di siri è apparsa l’applicazione News (Americana).
Non ci resta che cliccare sull’icona dei suggerimenti e si è installata ed aperta.

Ecco, ora si può procedere con i punti 4 e 5.
Ovviamente quando Lingua e zona verrà reimpostato su Italia, l’applicazione news scomparirà dal vostro iPhone ma rimarrà nei widget.

Se vi è piaciuto l’articolo, spero possano risultare altrettanto interessanti
i link delle nostre Rubriche:

Condividi sui tuoi social preferiti

64v1n79

Programmatore freelance, da sempre appassionato di tecnologia e informatica.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *