Buongiorno a tutti, eccoci qui con la Review del nuovissimo MacBook Air 2018!
Questa non vuole essere una review troppo tecnica, usciranno a breve 2 video review: il primo dedicata a chi non ha interesse nel comprendere le varie specifiche, il secondo per i cosiddetti “nerd”.

Una breve panoramica sulle specifiche di questo magnifico prodotto è più che doverosa poiché dalla generazione precedente è davvero un grande salto in avanti.
Il modello che ho acquistato io è il modello base.

Caratteristiche Tecniche:
MacBook Air 2018 - Info

MacBook Air 2018 Info

  • CPU: i5 8a generazione 1.6ghz Boost: 3,6ghz (i5 8210Y) 2Core/4Threads;
  • Ram: 8gb 2133Mhz DDR3L
  • SSD: pci-e 128gb
  • GPU: Intel UHD Graphics 617 1536 MB
  • Chip T2 con supporto Apple Pay tramite impronta digitale (utilizzabile per lo sblocco del dispositivo una volta eseguito il Login, dopo lo stato di Stop dello stesso), crepitazione dei dati in tempo reale
  • Display 13,3″ retina in risoluzione 2560 x 1600 a 227 pixel per pollice, in formato 16:10 con copertura SRGB di quasi il 100%.
  • Tastiera Butterfly di 3a Generazione
  • Connettività: Wi‑Fi 802.11ac e Bluetooth 4.2
  • Durata Batteria: 12 ore circa a seconda dell’utilizzo intenso che viene fatto.
  • In/Out: 2 porte Thunderbolt 3 a 40GBps con supporto a e-gpu, ingresso Aux, 3 microfoni, 2 speacker di buonissima fattura, fotocamera facetime 720p HD.




Design:
MacBook Air Design

MacBook Air Design

Nuovo design molto più simile a quello di un MacBook Pro. Disponibile in colorazione: Silver, Space Grey e Gold.
Per tutti gli amanti degli adesivi Apple per la prima volta sono stati inseriti nella confezione 2 adesivi in colorazione uguale a quella scelta per il prodotto.
Questo nuovo MacBook Air è prodotto interamente in alluminio riciclato lavorato a livello atomico per ottenere una finitura uniforme.

 

Display:
MacBook Air 2018 Display

MacBook Air 2018 Display

Nuovo display retina da 13.3″ con picchi di luminosità massima leggermente inferiori a quelli di un MacBook Pro 13″ 2017, visibili solo se posizionati uno di fianco all’altro.
La resa dei colori è veramente pazzesca, questo pannello è una gioia per gli occhi. Anche la visibilità all’esterno è molto buona.

Velocità:
MacBook Air 2018 Disk Speed

MacBook Air 2018 Disk Speed

Il disco ha una velocità di circa 550Mb/s in scrittura e di 1800Mb/s in lettura.
È sempre molto reattivo, veloce ad aprire qualsiasi app, e così man mano che lo si utilizza, non si può fare altro che innamorarsi di questo prodotto.
Lo scomparto audio è davvero molto buono, con bassi presenti e volume massimo elevato.

Conclusioni:

Il MacBook Air 2018 è adatto più o meno a qualsiasi tipo di utilizzo.
Dico qualsiasi perché è davvero indicato per l’utilizzo di tutti i giorni. Adatto per lavori di ufficio, uso web-mail, per programmare (essendo io uno studente universitario di informatica), editing video leggeri in ambito YouTube permettendo di renderizzare con Final Cut Pro X anche in 4k se non si hanno molte pretese in termini di velocità di rendering (è sicuramente più adatto al FullHD).

Se avete la necessità di avere più performance in rendering, vi consiglio di orientarvi sul MacBook Pro 13″ 2018 con Touch Bar avendo a disposizione una CPU 4c/8t sicuramente più adatta a lavori di questo tipo, che affiancato a una buona Dock Thunderbolt 3 accompagnato da una e-gpu diventa un ottima macchina per avere prestazioni sempre al Top a casa, e in mobilità!

Se siete invece alla ricerca di un portatile nuovo per entrare per la prima volta nel mondo Apple o avete necessità di un upgrade ma non volete spendere molto, il MacBook Air 2018 è il prodotto che fa per voi!

Un saluto da Michele, continuate a seguirci!




0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *