Per la Rubrica “Migliori App per macOS!, oggi vi presento:

Gif Brewery

+ VIDEOTUTORIAL

app_macos_gif_brewery_logo_idevice_superPietrohaze

Welcome to iDevice

INTRO

Un caloroso saluto a tutti! Oggi parliamo di Graphics Interchange Format, più comunemente conosciute come GIF. La GIF è un formato per le immagini digitali di tipo bitmap, datate 1987 ancora sono molto utilizzate sia sui social sia sulle app di messaggistica. Creare una GIF non è difficilissimo, ma nella maggior parte delle volte le applicazioni dedicate sono un pò ostiche perché create per un uso più professionale che creare una GIF in se per se.

Arriviamo all’App del giorno. Gif Brewery. Quest’App ci aiuta in modo unico. Tramite un semplice menu sia visuale, sia collegato alla barra dei menu, è possibile convertire quasi qualunque cosa da quasi qualunque fonte in GIF.
L’App è funzionale, semplice ma con potenzialità impressionanti legate alla semplicità d’utilizzo.

SETTINGS

Veniamo a noi. Tramite GIF Brewery abbiamo la possibilità quindi di acquisire da diverse fonti un video per poi convertirli in tranquillità in GIF. Come prima cosa ovviamente, diamo un occhiata alle Impostazioni, raggiungibili tramite un click sulla barra dei menù, una volta avviata l’App.
Tramite la configurazione, abbiamo la possibilità di definire parecchi parametri. E’ da notare che anche con le impostazioni di default la conversione avviene nel migliore dei modi, indipendentemente dalla fonte.

app_macos_gif_brewery_setting0_idevice_superpietrohaze.png
  • FRAMES, potete impostare il numero di Frame per creare l’anteprima, potete lasciare tutto come di default per iniziare
  • COLOR, possiamo decidere i bit dei colori. l’algoritmo da utilizzare e la possibilità di attivare o meno l’ottimizzazione del colore impostando il tutto su High Quality
  • CREATION, permette di impostare i Threads della CPU da dedicare alla conversione, la possibilità di ridurre il peso della GIF e se notificare l’avvenuta conversione.
  • ADDITIONAL, ci permette di impostare il muto sul video all’apertura, di creare una GIF tramite determinati frames, di mutare tutti gli MP4 creati e di impostare il taglio sull’inizio e sulla fine del video.
UTILIZZO

Entriamo nel dettaglio di GIF Brewery. L’Applicazione, per quanto intuitiva e semplice, offre parecchie possibilità di azione. Abbiamo 5 diffevnti modi per acquisire video e convertirli in GIF:

  • Da un Video in Locale
  • Importando un Video tramite un URL. Purtroppo non sono supportati molti siti, io consiglio di scaricarlo in Locale e via.
  • Unendo più immagini o una sequenza di video
  • Registrando direttamente il Desktop del Mac
  • Utilizzando la WebCam del Mac per una registrazione Live e conseguente conversione
CREAZIONE GIF

Il funzionamento dell’App è molto semplice, quindi non vi mostrerò tutte le possibilità di acquisizione, dato che bene o male il procedimento è abbastanza simile. Vi mostrerò però la creazione di un mp4 da un insieme di immagini per poi convertirlo in GIF. La creazione tramite URL, video in locale, registrazione desktop o da webcam è identivo. Verrà creato un mp4 che poi verrà convertito in GIF. Quindi mostrando la creazione di un mp4 tramite immagini multiple, avrete il quadro generale del funzionamento di GIF Brewery.

Se vi è piaciuto l’articolo, spero possano risultare altrettanto interessanti
i link delle nostre Rubriche:

iDevice_SuperPietroHaze_Firma_IDB
Condividi sui tuoi social preferiti

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *