Per la Rubrica “Migliori APP per macOS”, oggi vi presento:  SPECTACLE!

INTRODUZIONE

Per quanto un monitor possa essere grande, mi capita sempre più spesso di avere la necessità di restringere più o meno le finestre del finder o delle Applicazioni. Mano man che vado avanti poi, sempre più spesso noto che le applicazioni che uso in contemporanea sono sempre maggiori. Sarà per via del Mac che regge un carico estremo, sarà perchè sono un maniaco e non mi piacere chiudere e riaprire troppe volte la stessa app…ma così è.
Le scrivanie virtuali servono a questo, ma in alcuni casi cè la necessità di avere determinati software, uno di fianco all’altro, cè poco da fare.
Nel mio mondo però, anche la gestione del resize deve essere ottimale, se non fosse così, non avrei avuto la necessità di trovare un’alternativa al trackpad o mouse che sia per gestire la grandezza delle varie finestre da visualizzare.
Dopo un pò, ho scovato SPECTACLE! Un nome appropriato a parer mio!


Ora veniamo al sodo. Con questa app, avete la possibilità di gestire la grandezza delle finestre di quasi tutti i software disponibili per macOS tramite una semplice combinazione di tasti, detti shortcuts. Di Default Spectacle offre delle combinazioni già predefinite, ma possono essere totalmente personalizzabili, per quanto io mi sono trovato molto bene lasciandolo cosi come nasce.

INSTALLAZIONE

L’installazione e il settings in realtà è di una banalità unica, ma diamo un occhiata cmq alle impostazioni in modo da renderci delle potenzialità di questa semplice ma efficace applicazione.

  • Una volta scaricata, trovate il link per il download sulla pagina ufficiale (o semplicemente cliccando QUI) installatela. Basterà trascinare l’app nell’apposita cartella Applicazioni.
SETTINGS

Per quanto riguarda la configurazione, Spectacle, offre poche possibilità di personalizzazione, ma alla fine ha un solo compito, quindi non lamentiamoci troppo. Vediamo qualcosa di più:

  • Installata, l’app comparirà nella barra dei menu come una semplice icona
  • Cliccando sull’icona tramite la barra dei menù, comparirà una finestra che ci darà accesso agli Shortcuts di default e la possibilità di entrare nelle preferenze. Tramite quest’ultimo menù abbiamo la possibilità di sostituire tutte le scorciatoie che l’app ci permette di effettuare.
VIDEOTUTORIAL

Se vi è piaciuto l’articolo, spero possano risultare altrettanto interessanti
i link delle nostre Rubriche:

iDevice_SuperPietroHaze_Firma_IDB

Condividi sui tuoi social preferiti

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *